Covid, niente contagi in una settimana in Centro Abruzzo: + 52 in regione

SULMONA – Zero contagi in una settimana in Centro Abruzzo, con due persone guarite.

Restano 58 i casi accertati nell’area Peligna (12 ricoverati non in terapia intensiva, di cui 1 in altra Asl, 2 in terapia intensiva, 37 in isolamento domiciliare, di cui 4 in altra Asl, 4 guariti e 3 deceduti), 19 nell’area Sangrina (4 ricoverati non in terapia intensiva, di cui 1 in altra Asl, 0 ricoverati in terapia intensiva, 11 in isolamento domiciliare, 3 guariti e 1 deceduto). A Sulmona la tregua dura da nove giorni mentre nel territorio peligno da sette. Spento il focolaio della clinica San Raffaele, che ha tenuto tutti con il fiato sospeso per settimane, il virus ha allentato la morsa. Anche se secondo CovStat, che sta monitorando l’andamento italiano dell’epidemia da Covid-19, l’Abruzzo ha l’indice “R0”, quello sulla contagiosità del virus, più alto d’Italia, a 1.23.
Dall’inizio dell’emergenza in Abruzzo sono stati registrati 2785 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, dall’Istituto Zooprofilattico di Teramo e dall’Università di Chieti. Rispetto a ieri si registra un aumento di 52 casi su un totale di 1234 tamponi analizzati (4.2 per cento di positivi sul totale). Nella giornata di ieri (22 aprile) i positivi erano stati 66 su un totale di 1418 tamponi analizzati (4.6 per cento). Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 280 pazienti deceduti (+4 rispetto a ieri). Per la prima volta il numero dei guariti (56) ha superato i nuovi casi (52) nelle ultime 24 ore. Si spera che il segnale di speranza venga confermato anche nelle prossime rilevazioni.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0