Agevolazioni Imu per cittadini in difficoltà

PRATOLA – “Abbiamo definito ieri mattina la delibera di Giunta n. 47 del 14 aprile, con le agevolazioni sull’Imu per i nostri cittadini in questo momento di particolare emergenza”.

Così il sindaco di Pratola Antonella Di Nino annuncia le agevolazioni Imu a favore dei cittadini in difficoltà.

“Accogliamo comunque con favore la disponibilità del Gruppo consiliare di Pratola Insieme, anche se molte delle indicazioni avanzate nella loro lettera, ricevuta questa mattina, erano già state individuate nei giorni scorsi e formalizzate nella delibera di ieri – aggiunge – Altre loro richieste riguardano livelli di intervento non riservati ai comuni. Stiamo operando con grande tempestività per venire incontro alle esigenze della nostra popolazione in una situazione di emergenza sanitaria e di disagio economico e sociale, e così come realizzato con la rapida consegna dei buoni spesa, abbiamo definito in tempi brevi le iniziative con le agevolazioni sui tributi locali. Nella delibera, infatti, è previsto lo slittamento al 30 settembre prossimo del pagamento dell’acconto Imu, senza sanzioni e interessi, per tutte le partite IVA e le persone rimaste disoccupate che non percepiscono alcun tipo di ammortizzatore. Prima delle scadenze di settembre interverremo anche su Tari e Tosap, con gli uffici che hanno già avviato i calcoli per definire le iniziative dell’amministrazione. Con le modalità in remoto avremo presto un confronto con i Gruppi consiliari per fare il punto della situazione e illustrare le azioni in campo”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0