Coronavirus, Comune coordina task force per materiali sanitari: a disposizione 30mila euro

SULMONA – Il Comune di Sulmona coordina una task force per l’acquisto di materiale sanitario, indispensabile  per affrontare l’emergenza sanitaria in questi giorni. “Mi sono subito attivato, dopo aver appreso dai vertici del distretto sanitario sulmonese quali fossero le necessità impellenti in questo drammatico momento di emergenza. Abbiamo unito le forze con le  associazioni di volontariato locali ed imprenditori privati che hanno già raccolto e messo a disposizione 20 mila euro, insieme ai presidenti e rispettivi Consigli di Amministrazione della Fondazione Carispaq e Bcc di Pratola Peligna, i quali hanno messo a disposizione altri 10 mila euro e che ringrazio, a nome di tutta l’amministrazione comunale, per la grande disponibilità e l’impegno profuso a favore della collettività in un momento così drammatico per il nostro territorio. L’obiettivo è acquistare dispositivi di protezione idonei, come mascherine, camici, tute, occhiali e tamponi”. Lo afferma l’assessore Salvatore Zavarella, che aggiunge “È motivo di orgoglio vedere che in questa città e in questo territorio quando è necessario unire le forze nessuno si tira indietro. Chiunque volesse aggregarsi può contattare me o rivolgersi all’associazione ANA al numero 351 9631069“.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0