Secondo caso di Coronavirus a Pescasseroli

PESCASSEROLI – E’ stato accertato un altro caso di positività al Coronavirus a Pescasseroli. Si tratta di un 50 enne commercialista, recentemente tornato da Roma, che è risultato positivo in tarda mattinata al test del Covid-19. L’uomo, che l’altra sera ha accusato dei sintomi, è stato ricoverato al reparto di malattie infettive dell’ospedale di Avezzano fino al responso positivo del test. Il protocollo prevede ora il trasferimento all’ospedale San Salvatore dell’Aquila, mentre la Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila si è attivata per la mappatura dei soggetti entrati in contatto con il contagiato e la messa in quarantena obbligatoria degli stessi. Si tratta del secondo caso accertato in paese. Il primo riguardava il cliente della banca, un pensionato del posto, entrato in contatto con il Direttore residente a Castel Di Sangro, risultato positivo al Covid e poi deceduto.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0