Covid-19, dall’emergenza sanitaria a quella economica

SULMONA – Il vice sindaco e assessore alle Attività produttive Marina Bianco scrive al suo collega regionale Mauro Febbo per sollecitare misure che risollevino l’economia dopo il lockdown legato al Coronavirus.

“In questo momento di enormi difficoltà dovuto all’ emergenza COVID-19, sento di esprimere la mia vicinanza a tutti i titolari di aziende, nonché ai miei colleghi commercialisti – dice Bianco – Tutti stanno incontrando notevoli difficoltà e subendo danni economici. Danni che si ripercuoteranno per mesi su tutto il tessuto produttivo e che ad oggi neanche i massimi esperti sono in grado di quantificare. Ho inviato una nota all’assessore regionale con delega alle Attività Produttive Mauro Febbo, affinché si adoperi, per quanto nelle sue competenze e possibilità, per colmare tutte le lacune del decreto “Cura Italia” che ha lasciato fuori da tutele ed indennizzi molti soggetti ed evidenziato che molte misure adottate risultano insufficienti. Inoltre ho messo a disposizione la mia persona al fine di favorire una puntuale ed approfondita disamina delle criticità e possibili soluzioni, che, in un contesto come la Valle Peligna, necessitano di una attenzione specifica. Coinvolgeró tutte le associazioni per favorire la massima partecipazione ad un costruttivo dialogo nell’ interesse del nostro territorio”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0