Positivo al Coronavirus il 53enne di Castel di Sangro ricoverato a Sulmona

SULMONA – È positivo al Coronavirus il 53enne di Castel di Sangro ricoverato a Sulmona con una polmonite.
Salgono a tre i contagi accertati a Castel Di Sangro, mentre si attende l’esito del secondo test eseguito su un’anziana dopo il primo tampone negativo. Dopo nove giorni di monitoraggio e dopo aver contatto il medico di base, il 53 enne si è presentato l’altro giorno al pronto soccorso dell’ospedale di Castel Di Sangro, contravvenendo alle indicazioni di chiamare prima il 118.
E’ stato quindi disposto il trasferimento a Sulmona dove  è tuttora ricoverato. Le sue condizioni, inizialmente gravi, stanno migliorando grazie alla terapia somministrata dai sanitari del nosocomio. Accertato il contagio da Coronavirus, è scattata la fase due del protocollo che prevede la quarantena obbligatoria per dieci soggetti entrati in contatto con l’artigiano, tra cui il padre e altri famigliari (anche se lui vive da solo).

Share and Enjoy !

0Shares
0 0