Coronavirus, carabinieri nei supermercati e elicottero in volo

SULMONA – Intensificati i controlli in città alla ricerca di irregolarità legate ai divieti del Coronavirus, dopo l’appello di ieri del sindaco di Sulmona. Annamaria Casini aveva richiesto l’intervento dell’Esercito proprio per bloccare quegli irriducibili dello sport all’aperto e della passeggiata. Si sono riscoperti tutti sportivi i sulmonesi che ogni giorno, nelle ore più calde si riversano a spasso alle Marane, tanto da spingere i residenti a chiedere controlli per bloccare il via vai di gente.
Così oggi sono stati controllati dai carabinieri dieci supermercati cittadini e quindici veicoli fermati e controllati, con un elicottero che si è alzato in volo nel pomeriggio per controllare eventuali assembramenti.
L’operazione dei militari ha dato esito negativo nel senso che non sono state riscontrare irregolarità. In particolar modo i Carabinieri hanno accertato l’applicazione delle misure anti Covid, l’utilizzo di idonei dispositivi e il rispetto delle distanze di sicurezza. Come per gli automobilisti muniti di autocertificazioni.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0