Coronavirus, in ospedale c’un solo posto letto adatto

SULMONA – È solo uno il posto letto con pressione negativa idoneo a ricevere pazienti affetti da Coronavirus.
Lo rende noto il sindaco Annamaria Casini, che stamattina è stata accolta dal personale medico e infermieristico, al quale ha portato il saluto e il ringraziamento della città.
“Il nostro sostegno che vorrei dia loro più forza e coraggio per affrontare questa emergenza sanitaria che si gioca tutta in corsia – dice Casini – Ma il vero contributo che loro ci chiedono è che si abbiamo comportamenti responsabili.
Per questo continuo a chiedere senza sosta di restare a casa per contrastare il contagio.
Meno gente incontriamo meno infettiamo, meno sovraccarichiamo il nostro sistema sanitario più il nostro personale sanitario sarà in grado di gestire in serenità questa emergenza”.