Coronavirus, + 35 casi in Abruzzo rispetto a ieri

PESCARA – Salgono a 263 i pazienti affetti da Covid-19 in Abruzzo. Dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, anche attraverso l’Istituto Zooprofilattico di Teramo, sono emersi 35 nuovi casi positivi.
    Due fanno riferimento alla Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila e riguardano un 35enne di Canistro e una 35enne di Barisciano. Tre casi riguardano la Asl Lanciano-Vasto-Chieti: un 91enne di Roccascalegna; una 63enne di Vasto; un 68enne di Casalbordino.
    Ventidue casi riguardano la Asl di Pescara: una 81enne, una 45enne, un 71enne, un 20enne, un 15enne, un 55enne, un 26enne di Montesilvano; un 59enne, una 51enne, un 43enne, un 69enne, una 69enne e un 46enne di Pescara; una 55enne e una 26enne di Civitella Casanova; un 55enne e un 72enne di Penne; un 67enne di Manoppello; un 73enne di Elice; una 81enne e un 25enne di Spoltore; un 88enne di Pianella. Otto casi afferiscono alla Asl di Teramo: una 64enne di Atri; un 80enne e un 41enne di Teramo; un 69enne, un 64enne e un 89enne di Castiglione Messer Raimondo; un 69enne di Colonnella; un 68enne di Atri. Nel comunicare i nuovi dati, il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione Abruzzo precisa che nella revisione dei report dei giorni scorsi è risultato un caso positivo inserito due volte e che l’errore è stato corretto: il totale è quindi di 263, con i 35 odierni che si aggiungono ai 229 registrati fino a ieri.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0