Coronavirus, rinviate a Sulmona scadenze Tari e Tosap

SULMONA – La Giunta ha deliberato oggi il rinvio del pagamento della Tari, della Tosap e dell’imposta sulla pubblicità.
Lo rende noto l’assessore al Bilancio Stefano Mariani.
“Per venire incontro alle famiglie e alle imprese in una situazione complessa e di grande difficoltà economica, a causa dell’emergenza nazionale legata al diffondersi del coronavirus, abbiamo deciso di rinviare la scadenza della prima rata della Tari per l’anno 2020 al 16 maggio – dice – la tassa sui rifiuti che era prevista il 16 aprile. Abbiamo voluto, inoltre, prorogare anche la scadenza del pagamento della Tosap  e dell’imposta sulla pubblicità al 30 aprile prossimo, il cui termine era fissato al 31 marzo. Si tratta di misure di sostegno a favore del tessuto economico cittadino, in un momento difficile, consapevoli del grande sacrificio e del grande sforzo che stanno affrontando i titolari di imprese e attività produttive e le famiglie”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0