Caso inventato di Coronavirus, denunciata una donna

SULMONA – Una donna di Villalago è stata denunciata per procurato allarme per aver post pubblicato su Facebook che nel vicino paese di Anversa degli Abruzzi ci sarebbe stato un caso di coronavirus. Notizia totalmente inventata. Ad aggravare la posizione della donna anche il fatto che la stessa, per essere più convincente, aveva citato come fonte un quotidiano. Il sindaco di Anversa, Gianni Di Cesare, ha subito segnalato il caso alle forze dell’ordine, che hanno provveduto a denunciare la donna alla Procura della Repubblica di Sulmona. 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0