Coronavirus, positivo il sulmonese che vive a Roma

SULMONA – Il tampone sul sulmonese tornato dalla Settimana Bianca è risultato positivo. L’uomo, un 60 enne residente a Roma, ha qualche linea di febbre e le sue condizioni non sono gravi. Si è presentato spontaneamente questa mattina al 118 dopo aver appreso che una persona della sua comitiva (cittadini olandesi) , che aveva trascorso una vacanza sulle Alpi, era risultata positiva al Coronavirus. A Sulmona, dove vive il padre con altri familiari, sarebbe rimasto per qualche giorno. Da qui la trafila di test e la messa in quarantena dei contatti tracciati che sono stati contattati dalla Asl che ha ricostruito tutti i movimenti.mNelle prossime ore l’uomo sarà trasferito al nosocomio Gemelli di Roma visto che risiede nella capitale. I contatti  e i familiari sono stati tracciati e restano in quarantena fiduciaria. 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0