L’ufficiale della Brigata Majella Malvestuto intervistato da Lerner: resistere sempre

SULMONA – Gilberto Malvestuto, ultimo degli ufficiali in vita della Brigata Maiella, sarà tra i protagonisti della trasmissione di Rai Tre, “Noi partigiani” che andrà in onda dal 13 al 24 aprile prossimi, in ricordo dell’anniversario della Liberazione dal nazifascismo.

Il partigiano che ad aprile compirà 99 anni è stato a lungo intervistato nei giorni scorsi dal giornalista Gad Lerner, tra i curatori della trasmissione. Un lungo cammino a ritroso nella memoria di giorni che hanno segnato la storia del Paese, restituendolo alla democrazia e inaugurando la stagione repubblicana, dopo la disfatta del regime fascista, l’occupazione tedesca e le immani sofferenze del conflitto mondiale.
Malvestuto, lucido come sempre, non ha esitato a condannare l’antisemitismo e a sottolineare l’importanza della memoria soprattutto alle giovani generazioni.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0