Caserma agenti del supercarcere a rischio chiusura, la Cgil lancia l’allarme

SULMONA – Caserma agenti penitenziari a rischio chiusura nel supercarcere per problemi di tenuta sismica. L’allarme lo lancia la Cgil con Gino Ciampa, delegato Fp della polizia penitenziaria, che ha inviato una lettera al provveditore regionale del dipartimento penitenziario Carmelo Cantone.
“Tenuto conto della prossima apertura del nuovo padiglione – scrive Ciampa – visto che ora vi è un numero cospicuo di personale di polizia penitenziaria pendolare, che dopo aver svolto il proprio turno di lavoro, fruisce del servizio caserma per il pernottamento e considerando che nello stesso stabile c’è anche la mensa agenti, le chiediamo quali iniziative saranno assunte per evitare situazioni di disagio agli agenti”. 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0