Lega Sulmona, Salvati: “Grave scorrettezza non riconoscere Gruppo Lega in Consiglio Comunale, scriveremo al Prefetto”

SULMONA – “Trovo il mancato riconoscimento della costituzione del gruppo Lega Salvini Premier Sulmona da parte dell’ufficio di Presidenza del Consiglio Comunale – scrive il Consigliere Roberta Salvati – una grave scorrettezza istituzionale. Aggrapparsi a cavilli burocratici inesistenti solo per il gusto di mettere i bastoni tra le ruote a chi è stato eletto democraticamente è inaccettabile. La documentazione che ho inviato da giorni al Presidente del Consiglio, al Sindaco, al Segretario Comunale e al protocollo, è idonea ed il regolamento Consiliare parla chiaro: l’ art. 11 non menziona alcuna autorizzazione, che comunque noi abbiamo provveduto ad integrare, alla richiesta di Costituzione del Gruppo Consiliare. La lega nella figura del Coordinatore Regionale Luigi D’Eramo, informato dei fatti, sentirà il Presidente Del Consiglio Comunale di Sulmona e informerà il Prefetto dell’Aquila in merito alla spiacevole situazione”.

“Non soddisfatta nel tenere paralizzata l’attività amministrativa di Sulmona – conclude Salvati – adesso qualcuno vorrebbe paralizzare perfino la democrazia”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0