Atletica, Sulmona si candida per ospitare i campionati italiani dei 10mila metri

SULMONA – I dirigenti dell’Amatori Serafini hanno presentato alla Federazione Italiana di atletica leggera la candidatura per ospitare a Sulmona i Campionati Italiani dei 10000 metri su pista. L’evento già calendarizzato dalla FIDAL per il 16 maggio 2020, rappresenta uno degli appuntamenti più attesi della stagione atletica in quanto è destinato a portare  a Sulmona il meglio del mezzofondo italiano. Tra i nomi che scenderanno sulla  pista del Complesso sportivo “N. Serafini” in zona Incoronata, vanno sottolineati quelli di Yehmen  Crippa medaglia di bronzo ai recenti campionati Europei di cross a Lisbona , il fratello Nekagenet,  Yohannes Chiappinelli 5° classificato nella stessa manifestazione , Said El Ottmani, Michele Fontana e Giuseppe Gerratana tutti azzurri alla recente gara continentale in Portogallo. Tra le donne la pluricampionessa Nadia Battocletti e le azzurre Anna Arnaudo , Ludovica Cavalli ed altre che hanno composto la squadra  per gli europei 2019. Sarà quindi un appuntamento molto atteso dall’atletica nazionale, soprattutto perché i campionati italiani di Sulmona si svolgeranno nell’anno delle Olimpiadi che, come è noto, quest’anno sono programmate a Tokyo nel mese di agosto.

Va necessariamente ricordato che l’Amatori Serafini ha già organizzato a Sulmona nel 1999, 20 anni fa, i Campionati Italiani dei 10000 e anche allora la manifestazione riscosse grande sucesso per la partecipazione dei migliori atleti della nazionale Italiana. Contemporaneamente alla giornata di gara, i dirigenti della società sulmonese hanno proposto alla Federazione di atletica  un ricco programma di appuntamenti culturali che coincideranno con la presenza di importanti giornalisti sportivi impegnati in alcuni convegni che riguarderanno le olimpiadi di Roma e Tokyo.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0