Si taglia la gola, salvo per miracolo 36enne

SULMONA – Si sarebbe provocato un taglio alla trachea finendo in ospedale. E’ stato salvato dai medici dell’Annunziata di Sulmona un 36enne pakistano, che vive a Bagnaturo e che avrebbe provato a togliersi la vita ieri pomeriggio.

Il 36enne è stato trovato sanguinante in casa dai suoi coinquilini, che hanno allertato il 118. Immediato il trasporto in ospedale, dove l’uomo è stato sottoposto ad un delicato intervento che gli ha salvato la vita.

Sul caso indagano i carabinieri, che non escludono alcuna pista anche se quella del gesto volontario dovrebbe essere la più probabile.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0