Romantica, al via la 14’ edizione

SULMONA – Tutto pronto per la 14esima edizione di “Romantica”, il Festival Internazionale dei Fioristi, in programma per domani, sabato 3 agosto. Le novità dell’annata 2019 riguardano gli abiti riservati ai più piccoli, il concorso del Balcone Fiorito e il marchio di “ecofeste”, un progetto ambizioso e all’avanguardia, attraverso il quale si cercherà di ridurre sempre di più l’utilizzo di plastiche per la somministrazione di cibi e bevande fino all’eliminazione totale prevista entro il 2021. Il filo conduttore della manifestazione resta l’ambiente con i rifiuti che diventano una risorsa da valorizzare. “Romantica è sempre stata sempre al centro delle politiche ambientali che ci hanno portato a raggiungere il 57 per cento di compostaggio dimestico abbassando la tariffa e altissime percentuali di raccolta differenziata”- ha esordito il sindaco di Bugnara, Giuseppe Lo Stracco mentre Antonello Antonelli di Ecogest ha ricordato che sono 300 le utenze che praticano il compostaggio, il doppio del risultato raggiunto all’inizio del progetto. Tornando all’evento saranno oltre 50 i fioristi provenienti da ogni parte d’Italia e dall’Europa che allestiranno il paese. I loro abiti saranno messi in mostra il 3 agosto con uno spettacolo presentato da Beppe Convertini e Stefania Dima. Una delle novità sarà la partecipazione dei bambini alla sfilata. “Altra novità è la gara del balcone fiorito. Hanno risposto in 18, ma sin da ora i cittadini sono entrati nello spirito abbellendo finestre e balconi con fioriere realizzate con oggetti di recupero”- ha rimarcato la Presidente Eafa, Serena Margiotti. Nel corso dell’evento è previsto anche il concerto di The Beatbox grazie al Presidente di Nomadi Fans Club, Vincenzo Bisestile, che prenderà il via intorno alle 23.30. Si raccoglieranno fondi per l’acquisto di un laser per radiofrequenza da donare al punto nascita dell’ospedale di Sulmona. “La lunga notte di Romantica”- conclude il consigliere comunale, Michele Stinziani- “proseguirà con i dj Ross & Erika, Valeesse e altri artisti fino all’aba”. Anche quest’anno sarà possibile usufruire del servizio navetta gratuito.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0