Europee, la Lega primo partito: seguono M5S e Pd

SULMONA – Si impone la Lega in queste elezioni europee, seguita dal Movimento 5 Stelle, con il Pd che risale.

Il partito del vice premier Matteo Salvini raggiunge il 33.7% dei voti (3.179 preferenze), in crescita rispetto alle politiche del 2018 (15%) e delle scorse regionali (23.8%). Subito dopo arrivano i Cinque Stelle con il 21.2% (1995 voti), più alto del 17% ottenuto a livello nazionale, ma inferiore al 29.2% che il partito del vice premier, Luigi Di Maio, ha ottenuto nella circoscrizione “Italia Meridionale”. Terzo posto per il Pd, con il 21% e 1.977 preferenze, grazie soprattutto al gruppo “Solidari e Popolari” che fa capo all’ex consigliere comunale Mimmo Di Benedetto. Quest’ultimo aveva indicato Andrea Cozzolino (363 voti) e Leila Kechoud ( 365 voti). Non male il risultato ottenuto dai candidati dimasciani con Giuseppina Picierno (273 preferenze) e Giuseppe Ferrandino ha preso (195 voti).

Forza Italia incassa 837 preferenze e Fratelli d’Italia si ferma a 694.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0