Sala operativa ferroviaria da salvare, Liris boccia trasferimento a Pescara

SULMONA – “Le aree interne della regione e segnatamente quella Peligna, non possono permettersi ulteriori scippi come quello annunciato da Trenitalia il 17 aprile 2018 di spostare da Sulmona a Pescara la Sala Operativa Regionale di Rete Ferroviaria Italiana”. L’assessore alle Aree Interne e del Cratere, Guido Quintino Liris, stigmatizza con queste parole l’ipotesi, definendola “incomprensibile e pretestuosa poichè sussistono tutte le condizioni per lasciare la Sala Operativa dove si trova e perchè lo spostamento rappresenterebbe un ulteriore vulnus in termini occupazionali ed economici su un territorio già fortemente penalizzato da altri analoghi interventi”. Liris: “Nelle prossime ore chiamerò i vertici nazionali di RFI per analizzare la situazione e considerare misure alternative a quelle ipotizzato”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0