“Mettiamoci una pezza”: iniziativa di tutela del territorio alla Badia di Sulmona

SULMONA – In occasione del 10º anniversario del terremoto dell’Aquila, il “Centro sociale polivalente della Badia” ha aderito ad una splendida iniziativa posta in essere dall’Associazione aquilana “Animammersa” dal titolo: “Mettiamoci una pezza“.

Questo progetto si ripete ormai all’Aquila dal 2012 e consiste appunto in una azione di “Urban Knitting” nelle zone rosse dell’Aquila, in occasione di questo particolare anniversario. L’associazione ha voluto estendere questa iniziativa a tutta Italia chiedendo ai singoli o alle associazioni di individuare una propria zona rossa da attenzionare e farla oggetto dell’intervento.

Il “Centro sociale polivalente della Badia”, che si trova proprio sotto l’Eremo di Celestino V, ha deciso allora di… metterci una pezza. E così i luoghi dell’intervento riguardano proprio questa zona, porta di accesso anche agli scavi archeologici che per questioni burocratiche di attribuzione di competenze è lasciata nella più totale incuria. Nel tempo è stata oggetto anche di atti vandalici, salvo poi diventare un vero immondezzaio durante il periodo estivo quando incivili frequentatori vi abbandonano ogni sorta di rifiuto.

Poiché il percorso di circa 2 km è molto bello, ma presenta panchine e staccionate ormai rotte, l’Associazione ha deciso di ricoprirlo di “pezze” realizzate dal Centro sociale, ma anche da tanti cittadini che hanno fornito il materiale. Si è così creato un piccolo tassello di un grande puzzle che lega idealmente tantissime zone d’Italia alla città ferita e martoriata dell’Aquila.

Le colorate e allegre installazioni lungo la via che porta all’Eremo di Celestino vogliono avere valore di: denuncia, partecipazione dal basso, conoscenza, cura e attenzione al territorio. Oltre che tutela del paesaggio e del patrimonio artistico come bene comune ed eredità del passato. Tutte le opere saranno visibili all’Aquila attraverso delle video installazioni il giorno 6 aprile. Nello stesso giorno, il “Centro sociale polivalente della Badia” invita tutti i cittadini della Valle Peligna a fare qui una bella passeggiata.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0