Via Ancinale al buio e nel degrado, residenti presentano esposto

SULMONA – Finisce in un esposto alla Prefettura dell’Aquila e alla Procura il caso di via Ancinalem arteria periferica sulmonese, da sempre descritta dai residenti come abbandonata e buia.

Gli esposti sono stati presentati da Concezio D’Alessandro, ex Forestale, che già qualche anno fa denunciò l’episodio della caduta della moglie disabile proprio per la carenza di illuminazione.  “

”Abbiamo richiesto solo tre lampioni per pubblica illuminazione dirimpetto la nostra abitazione ed una sistemazione del manto stradale di transito in quanto nel tempo si sono formate buche dove potrebbero piantarci degli alberi – denuncia D’Alessandro – non ho richiesto di illuminare l’intera strada comunale, anche se è un affronto vedere come oggi l’inizio della strada con intersezione dalla variante Sulmona-Roccaraso sia illuminata solo per una villetta con due lampioni, mentre gli altri quattro illuminano solo terreni arati e canneti”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0