Carcere, sedie fai da te per gli agenti penitenziari

SULMONA – Arrivano le sedie ergonomiche per gli agenti penitenziari del carcere sulmonese, che si sono autotassati per comprarle. 

Vista la mancanza di fondi, infatti, gli agenti hanno sottoscritto una raccolta fondi, prima di aver acquistato le sedute, che sono state poi donate  alla Direzione della Casa di Reclusione, che  le ha poi assegnate ai vari reparti, dove lavorano gli agenti che hanno raccolto i soldi. 

A darne notizia è Mauro Nardella, segretario generale territoriale e componente della CST UIL Adriatica Gran Sasso. 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0