Treni e mercatini natalizi, numeri da record per la Transiberiana

SULMONA – Più di 10mila passeggeri in 12 giorni, 24 corse sold out, circa 9000 passeggeri sul treno, oltre otto mila tra autobus, auto e viaggi organizzati. Questi i numeri dei Mercatini di Natale che hanno animato il treno storico della Transiberiana d’Italia tra Roccaraso e Campo di Giove. Dal 30 novembre al 23 dicembre è stato un susseguirsi di corse e appuntamenti, con il tutto esaurito. Roccaraso ospitava 32 casette tra artigiani, hobbisti e commercianti, mentre Campo di Giove contava 25 casette e altri 12 piccoli artigiani che si sono messi in mostra in piazza Duval. La graditissima accoglienza nelle rispettive stazioni è stata garantita da zampognari e dalla banda dei babbi Natale che scortavano visitatori e viaggiatori fino al centro del paese, in musica, costumi d’altri tempi e tante magiche lucine. Nei rispettivi villaggi adibiti non è mancata l’animazione per i più piccoli, con laboratori, gag e balli di ogni genere, ma anche profumo di prodotti tipici, vin brûlé e pizzelle. Un’edizione da incorniciare secondo gli organizzatori, Euforie di Valentina Latini e l’associazione le Rotaie. I grandi numeri dei mercatini hanno lasciato il segno anche a Sulmona.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0