Sulmona: auto con impianto a metano rischia esplosione

SULMONA – Alle ore 14:30 di oggi un auto con impianto a metano ha rischiato l’esplosione del serbatoio in via Cornacchiola.

L’auto una Mercedes classe C, guidata da due ragazzi di nazionalità straniera, bulgara, era parcheggiata sotto uno dei palazzi della strada quando ha cominciato a perdere vistosamente gas dal bagagliaio. Alcuni passanti hanno notato il fatto ed avvertito i proprietari. All’arrivo di polizia e vigili del fuoco, il serbatoio aveva perso tutto il suo contenuto. I vigili hanno provveduto a smontare ed estrarre completamente l’impianto. La strada è stata interrotta per sicurezza per circa un’ora.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0