Via ai piani complessi, Casini: un’opportunità di rilancio

SULMONA – Rilanciare il comparto dell’edilizia. “Dopo anni di attesa, approderanno, finalmente, nella seduta congiunta delle Commissioni Bilancio e Territorio di domani i Programmi Complessi che rappresentano per questa città un’occasione di rilancio economico. Auspico vivamente di riscontrare la disponibilità da parte di tutti i componenti a prescindere dalle appartenenze di questo momento, perché  Sulmona non può permettersi di perdere ulteriormente tempo su questo tema di importanza strategica e che riguarda un settore in forte difficoltà . Il mio impegno, subito dopo la Commissione, sarà quello di riprendere la discussione sul PRG attesa da troppo tempo in questa città”. È quanto afferma il sindaco Annamaria Casini, la quale spiega che ” con i Programmi Complessi si vuole dare una risposta a quei cittadini che avevano visto i terreni bloccati ai fini edificatori sin dal 1984. Risale infatti a due sindacature fa la pubblicazione di un bando per la presentazione di proposte urbanistiche da parte del mondo imprenditoriale sulmonese, per consentire interventi su aree inedificate della città, prevedendo diversificazione delle destinazioni d’uso, non solo residenziale, ma anche commerciale, ricettivo o relativo agli uffici, includendo premialità per edilizia eco-sostenibile, rigenerazione di luoghi urbani e acquisizione gratuitamente al patrimonio comunale di aree utili per la realizzazione di servizi pubblici. Si potranno dare, dunque, risposte a cittadini e imprenditori che hanno sostenuto costi non indifferenti per partecipare al bando. Ritengo sia importante dare il via a questa fase preliminare come presa d’atto obbligatoria e non vincolante del lavoro tecnico amministrativo degli uffici, che hanno selezionato le proposte. La politica e i cittadini avranno il tempo per valutare le proposte definitive ed esprimere il proprio parere. La politica” conclude il sindaco  “non può continuare a dire no per tatticismi del momento. Su questi temi così importanti auspico davvero un rigenerato impegno istituzionale al fine e la volontà di lavorare insieme nell’interesse esclusivo della città”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0