Arrivano altri 20 tirocini formativi per “Ware un lavoro”

SULMONA – Il Comune di Sulmona, in qualità di ECAD dell’Ambito Sociale Distrettuale n. 4 Peligno e capofila del progetto “Wake up lavoro”, finanziato con i fondi  del  POR 2014/2020 – Obiettivo “Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione”, ha ottenuto l’erogazione di un incremento delle risorse finanziarie dei soggetti beneficiari già ammessi in graduatoria, assegnando a ciascuno un finanziamento aggiuntivo pari a 200 mila euro, con cui sarà possibile attivare altri 44 tirocini extracurriculari su tutti i 3 Ambiti Sociali Distrettuali, partner del progetto. Nello specifico per l’Ambito 4 Peligno saranno attivati 20 tirocini.  L’avviso è stato pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Sulmona lo scorso 8 novembre. Potranno far richiesta tutti coloro che sono in carico al Servizio di segretariato sociale professionale, disoccupati o inoccupati con un ISEE non superiore ai 6000 euro.

Tutti gli operatori degli sportelli di segretariato sociale dell’Ambito n. 4 Peligno saranno a disposizione per chiunque voglia avere informazioni più dettagliate. “L’obiettivo di  questi tirocini extracurriculari” specifica l’assessore alle Politiche Sociali Anna Rita Di Loreto “è quello di incrementare l’occupabilità e la  partecipazione al mercato del lavoro  delle persone maggiormente vulnerabili”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0