Mense in stand by, via alla protesta in Comune

SULMONA – Marceranno domani sul Comune genitori e lavoratori in attesa dell’avvio del servizio mensa, in stand by da più di un mese. Dalle 10 alle 12 di domani i sindacati della Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil porteranno i 27 lavoratori in attesa di cominciare a lavorare per la Vivenda che è subentrata alla Coselp (che sta garantendo gli ammortizzatori sociali) e i genitori dei piccoli. In tutto si preannunciano una sessantina di persone per rivendicare l’avvio del servizio in una città, dove anche le scuole sono riuscite a complicare le cose con diete forzate di panini e regolamenti da caserma contro lo scambio dei cibi.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0