Taglio pini, Meetup presenta esposto

SULMONA – Il taglio dei pini dell’aiuola ci corso Ovidio finisce in un esposto alla procura e in una segnalazione alla Corte dei conti fatta dal Meetup Amici di Beppe Grillo Sulmona.

“Sulla vicenda e sulla procedura ci siamo chiesti – spiegano – E’ stata fatta un’indagine approfondita? E’ stata verificata la reale situazione dell’apparato radicale, se esso fosse realmente malato? Siamo sicuri che i nostri due pini fossero moribondi o pericolanti? Abbiamo una valutazione fito-diagnostica e dei risultati documentati, in merito? Oltre all’analisi visiva perché non è stata richiesta una valutazione fito-diagnostica, perché non è stato effettuato un successivo approfondimento strumentale (ad es. con dendrodensimetro e/o con tomografo sonico)? Perché si preferisce viaggiare, come sembra, per ipotesi e pareri tecnici parziali e incompleti?

Sono molti i quesiti che trascina con sé il doloroso taglio dei due alberi settuagenari ma, si può dire, troncati in giovane età, poiché possono vivere 150 – 200 anni”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0