Pezzo di cemento cade dal cavalcavia, il sindaco Di Nino invoca celerità e azione

PRATOLA PELIGNA – Un pezzo di cemento si è staccato stasera dal viadotto autostradale di Campo Croce nel territorio di Pratola Peligna. La polizia stradale è subito intervenuta anche per liberare la strada e tranquillizzare sul fatto che si sia trattato di una piccola porzione di calcestruzzo. Tanto è bastato, però, per risollevare l’attenzione sulla sicurezza, come fa notare il sindaco di Oratola Antonella Di Nino.

“Siamo contrari al prelievo dei fondi dal Masterplan dell’Abruzzo e sappiamo che il governo ha presentato in tal senso un apposito emendamento che si presta, però, ancora a qualche discussione. Si faccia presto, perché la sicurezza viene prima di tutto e impone grande senso di responsabilità”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0