Pini tagliati alla villetta, la protesta si sposta su Facebook

SULMONA – Sono stati tagliati stamattina i pini della villetta di corso Ovidio di fronte a piazza del Carmine. Alla fine, la piccola protesta con catena umana della scorsa settimana e la petizione online, non hanno avuto alcun effetto. Il progetto di riqualificazione del centro storico avviato dal Comune va avanti e si è proceduto al taglio delle storiche piante, ritenute pericolose. Secondo una relazione dell’agronomo a cui si è rivolto il Comune, che ha classificato quegli alberi nella categoria D cioè tra i pericolosi, andavano tagliati.

La protesta, invece, continua a spopolare su Facebook.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0