Picchia ex poliziotto, 35enne sulmonese torna in libertà

SULMONA – Può tornare libero Massimiliano Le Donne, il 35enne finito in manette il 4 agosto dopo aver picchiato un poliziotto in pensione. Stamattina il tribunale del Riesame dell’Aquila ha accolto l’istanza di scarcerazione, depositata dall’avvocato del foro di Sulmona Alberto Paolini, e ha rimesso in libertà il giovane che si deve comunque attenere al regime della sorveglianza speciale, in relazione però ad altri episodi che lo hanno visto protagonista.

Una lite per futili motivi, invece, sarebbe quella emersa nell’indagine avviata dalla Squadra Anticrimine del Commissariato, che lo aveva riportato agli arresti nel maggio scorso.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0