Case pericolanti, il sindaco chiude la strada

PRATOLA – Il Sindaco di Pratola Peligna Antonella Di Nino ha firmato questa mattina l’ordinanza di chiusura del tratto di strada all’interno del quartiere “Dentro la Terra” nel quale è posto uno degli aggregati della ricostruzione post sisma. La decisione del Primo cittadino si è resa necessaria a seguito della segnalazione del Commissario nominato dal Sindaco per l’Aggregato in questione, confermata dai sopralluoghi dei tecnici sulla pericolosità degli immobili. L’Ufficio Sisma, immediatamente attivato dal Sindaco ha confermato i rischi di spanciamento e crollo unitamente ai vigili del fuoco che hanno apposto le fettucce a chiusura e che hanno conseguentemente imposto l’immediata predisposizione dell’ordinanza di chiusura della strada fino alle nuove verifiche sulle procedure di messa in sicurezza della strada medesima.

L’accesso al quartiere Dentro La Terra sarà assicurato esclusivamente da via Luigi Meta a via Salita della Corte.
“Siamo intervenuti rapidamente controllando la situazione e chiudendo la strada per garantire l’incolumità dei cittadini – ha sottolineato Antonella Di Nino – Quello che ci rammarica è la constatazione dei ritardi accumulatisi negli ultimi anni, che oggi stanno imponendo a questa amministrazione una vera e propria corsa ad ostacoli per mettere in sicurezza il paese”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0