Ingresso carcere invaso dalle erbacce, i detenuti puliscono

SILMONA – Erba alta e arbusto all’ingresso di Piazzale vittime del dovere. Cosi i detenuti dediti al lavoro esterno sono stati autorizzati dal direttore del carcere Sergio Romice e da un ispettore di polizia. “Da diversi mesi il piazzale che da dinanzi al carcere di Sulmona dovrebbe essere già divenuto di pertinenza comunale” interviene il segretario confederale Uil Cst Adriatica Gran Sasso Mauro Nardella ” e questo dovrebbe far pensare ad una sua esclusiva competenza per ciò che attiene la viabilità e tutto il contesto che ve ne fa parte in termini di gestione e mantenimento ivi compresa la segnaletica sia verticale che orizzontale allo stato in condizioni davvero pietose. Conosco fortunatamente le innate capacità sia del Direttore che del sindaco pro tempore per cui credo, spero, di non dover tornare più sull’argomento”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0