Abwine per festeggiare i 50 del Montepulciano

SULMONA – Quale miglior modo per festeggiare i 50 anni del Montepulciano d’Abruzzo se non quello di organizzare una rassegna di degustazioni, conferenze, cibo, musica e vino. Ecco pronto Abwine 2018, che si svolgerà il 21 e 22 luglio, nel cortile di Palazzo dell’Annunziata dove è stato presentato stamattina in coneferenza stampa.

Abwine, ovvero Abruzzo wine and culture, punta a promuovere e valorizzare la cultura del vino e il lavoro svolto in questi ultimi decenni e vede la partecipazione di 25 aziende del settore provenienti da tutta la regione. L’assessore alla Cultura Alessandro Bencivenga, nel corso della presentazione dell’evento di questa mattina, ha fatto riferimento alla lunga tradizione del vino, già apprezzato nell’antichità e citato nell’Iliade e l’Odissea.

La due giorni di vino è organizzata da Meta, associazione presieduta da Patrizio D’Artista, Terradriatica e Associazione italiana Sommelier con Elisa Colella e Cinzia Marcantonio, Slow food con il fiduciario della Condotta Peligna Giuseppe Bono e associazione Metamorfhosis presieduta da Luisa Taglieri. D’Artista ha definito Abwine 2018 “un atto di coraggio e di amore per la città”. La kermesse prenderà il via il 21 luglio alle 17.30, per le degustazioni è previsto un ticket di 10 euro che comprende tre vini e una pietanza e un ticket da 20 euro, su prenotazione, con annesso laboratorio. Info al 392.6028029, 339.3900142, info@ab-wine.com e su Facebook alla pagina Abruzzowineandculture.

 

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0