Potenziamento dei trasporti e attenzione al centro storico, le richieste di Casini alla Regione

SULMONA. Potenziamento dei trasporti su gomma e ferro con la capitale e l’Alto Sangro, risparmio di suolo a favore delle attività agricole e procedure più snelle per i centri storici. Queste le richieste fatte stamattina dal sindaco Annamaria Casini nella II commissione regionale, alla presenza degli amministratori di Avezzano, L’Aquila, Pescara Giulianova, Vasto. Nell’incontro si è parlato di due importanti provvedimenti: 

– Definizione servizi minimi e degli ambiti di traffico del Trasporto Pubblico Locale 

– Norme in materia di Governo, Tutela ed Uso del territorio.   

“Accompagnata dall’assessore Angelone ho rimarcato la necessità di una attenzione in Valle Peligna sul trasporto pubblico (anche ferro oltre che gomma) per arginare l’isolamento dell’area con un potenziamento della frequenza delle corse da e per Roma ma anche verso l’Alto Sangro trascurato nel nuovo piano – spiega Casini – 

Sulla nuova proposta urbanistica ho ribadito la necessità di evitare consumo di suolo a favore del mantenimento di aree agricole e sostenere più snelle procedure per i centri storici”. 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0