Il medico non c’è, saltano visite ed esami ad Ematologia

SULMONA. Di nuovo caos e disagi all’ospedale di Sulmona, dove il medico di Ematologia è stato destinato ad altra sede e le prestazioni sanitarie prenotate e richieste non sono state effettuate.Raffica di proteste al Tribunale per i diritti del malato, che ha già sottoposto il problema alla direzione Asl. “Abbiamo appreso che un medico è stato destinato ad altra sede – interviene la responsabile dell’area legale Tdm Catia Puglielli – molte sono state le lamentele al Tribunale per i diritti del malato che sta cercando di prendere contatti con la dirigenza al fine di trovare una soluzione per risolvere prontamente il problema”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0