Angelilli promuove Rinnovamento democratico

SULMONA. Nasce Rinnovamento democratico, il movimento che unisce alcuni amministratori di Valle Peligna, Alto Sangro e Valle Subequana, guidati dal sindaco di Pacentro Guido Angelilli.

Si punta ai prossimi appuntamenti elettorali, ma anche a rinnovare il centrosinistra e ripartire dal Pd. Fra le priorita’ individuate spiccano la marginalizzazione delle aree interne, attraverso l’analisi delle infrastrutture (strade, scuole, ospedali); piani di sviluppo territoriali, in una visione strategica; conservazione valori ed identita’ dei piccoli centri; rapporti con societa’ partecipate e sviluppo turistico, rilancio delle attivita’ artigianali e della piccola e media impresa (politiche del lavoro).

Dopo la recente competizione elettorale – si legge in una nota del neonato movimento – si e’ avviata una profonda riflessione tra i sindaci e gli amministratori di centro sinistra degli Enti locali del centro Abruzzo che, quali interfaccia delle comunita’ locali, per primi, avvertono la necessita’ di superare gli attuali limiti di sistema, che li vedono costretti a lavorare con risorse sempre piu’ scarse e senza punti di riferimento. Da qui la necessita’ di avviare un confronto costruttivo che rimetta al centro del dibattito i problemi concreti del paese, partendo proprio dai territori”.

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0