LE METAMORFOSI NELLA TERRA DI OVIDIO

Mercoledì 6 giugno alle ore 17.30, negli spazi della Rotonda di S. Francesco della Scarpa a Sulmona, il Laboratorio d’arte MAW, con il patrocinio del Comune di Sulmona e del Centro Regionale per i Beni Culturali, presenta la mostra LE METAMORFOSI NELLA TERRA DI OVIDIO di

Ezio Franco Simboli,15 dipinti a olio su tela di grandi dimensioni che ambientano i miti ovidiani nel paesaggio abruzzese proponendo una lettura inedita del grande poema.

Dal Caos alla prima creazione, dal grande diluvio al mito di Deucalione, dalla storia di Orfeo ed Euridice a quella di Eco e Narciso e alle metamorfosi più famose e significative, le sembianze sempre diverse e straordinarie delle montagne e delle acque abruzzesi, rese dall’artista con un senso importante del colore e dei luoghi, affiancano il racconto trasformando la favola in un canto all’Abruzzo e alla sua grandiosa natura e consegnandoci l’ipotesi fantastica e suggestiva di una terra-culla della vicenda primordiale.

All’inaugurazione saranno presenti, con l’artista,il Sindaco di Sulmona D.ssa Anna Maria Casini e il Responsabile del CRBC Dr. Donato D. Silveri. Presentazione a cura di Raffaele Giannantonio, Professore di Storia dell’Architettura Università degli Studi “G. D’Annunzio” Chieti – Pescara. Introduzione di Italia Gualtieri, curatrice del MAW.

La mostra, che resterà aperta fino al 17 giugno, si inserisce nell’ambito degli eventi del Bimillenario Ovidiano.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0