Isola pedonale, ci riprova l’assessore Angelone

SULMONA. Le auto che continuano a fare da cornice alla statua di Ovidio in piazza XX Settembre, nonostante l’isola pedonale, mandano su tutte le furie l’assessore Antonio Angelone.

Il nostro poeta è circondato dalle auto – fa notare Angelone – Tutti parlano di isola pedonale, ma nessuno la rispetta. Sono stato già ieri mattina dal comandante dei vigili per regolare meglio la sosta e la fermata in piazza XX Settembre, bisogna intervenire subito e con costanza”.

Si va, dunque, a rispolverare la necessità di attuare un piano urbano della mobilità sostenibile, già caldeggiato anni fa dall’associazione Bicincontriamoci sulla scorta di un centro storico libero dalle auto in un anno, con zone fuori le mura a trenta chilometri orari.

Mi rendo conto che è urgente dare seguito al Piano urbano di mobilità sostenibile – aggiunge Angelone – per riportare un po’ di ordine”.

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0