La Pantex si ingrandisce e acquista l’ex Italfinish

SULMONA. La Pantex acquista l’ex Italfinish e amplia produzione e forza lavoro. L’azienda sulmonese con sede sulla Statale 17, leader nella produzione di elastici per pannolini e pannoloni, amplia la sua attivita’. Come conferma l’assessore comunale Antonio Angelone.

Con enorme piacere, vedo che c’e’ ancora uno spiraglio di luce nella Valle, qualcuno ci crede e investe ancora in questo territorio – dice – dimostriamo di essere cittadini e amministratori all’altezza della situazione, di saper accogliere le nuove iniziative industriali con laboriosita’ e risposte veloci alle loro richieste. Io faro’ la mia parte. Intanto, la cosa che va sottolineata e’ che stanno lavorando sul capannone solo ditte del territorio, dunque un altro punto a favore dell’operazione, i cui dettagli saranno illustrati dai diretti interessati”.

A febbraio dell’anno scorso la societa’ e’ stata assorbita dalla multinazionale brasiliana Fitesa. L’operazione, cominciata nel marzo 2015, ha consentito l’installazione nel Sud Carolina di tre linee produttive, iniziata poi nei primi mesi dell’anno successivo. Dal 2015 al 2017 la societa’ ha registrato un incremento delle vendite di circa il 60%, con un fatturato che si aggira sui 70 milioni di euro. Ricavi che hanno spinto i vertici dell’azienda e il manager bergamasco che guida lo stabilimento sulmonese, Gianluigi Fornoni, ad ingrandire lo stabilimento sulmonese. Previsti molto probabilmente incrementi di personale sui 140 dipendenti attuali.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0