Piano di protezione civile, Angelone sollecita gli uffici

SULMONA – Al via le procedure per l’aggiornamento del piano di emergenza comunale di protezione civile. E’ quanto annuncia l’assessore alla Protezione Civile Antonio Angelone, il quale spiega: ”Con la delibera di Consiglio comunale dello scorso 2 maggio e l’approvazione del bilancio 2018, avendo stanziato somme nel capitolo inerente le ”spese di protezione civile”, in riferimento anche alle sollecitazioni effettuate da tempo dal sindaco, ribadendo la necessita’ e l’urgenza di redigere l’aggiornamento del piano di emergenza fermo al 2009, ho potuto procedere per l’avvio dell’iter.

La pianificazione dovrà attenersi alle linee guida disposte dalla Regione Abruzzo e far riferimento al D.lg del 02/01/2018 n 1 ”Codice della Protezione Civile”. Ho sollecitato la struttura sottolineando l’importanza di stringere i tempi” continua l’assessore ”Si tratta di un atto importante e non più prorogabile. E’ doverosa l’attivazione di tutte le misure di prevenzione in un territorio come il nostro ad alto rischio sismico, dove Sulmona E’ stata inserita, insieme ad altre nove città italiane, nell’importante progetto nazionale ”Casa Italia”, che sta proseguendo nella sua concretizzazione. Confido nella struttura e nel dirigente, il quale si è detto disponibile, ad avviare rapidamente le attività, così da poter portare a compimento in tempi brevi l’aggiornamento del piano di emergenza comunale”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0