Detenuti senza reparto in ospedale costretti alle trasferte, Nardella chiede lumi

SULMONA – Ad ogi controllo, esame o ricovero gli agenti penitenziari del supercarcere di Sulmona sono tenuti a portare i detenuti in altri ospedali, dal momento che la Asl non si decide a far entrare in funzione l’ospedale sulmonese, inaugurato lo scorso novembre. Nella nuova struttura, infatti, ha sede il repartino dedicato ai detenuti. Protesta […]

Leggi tutto