118 al buio, sede soccorsi ospitata in Comune

CAMPO DI GIOVE – Il 118 resta senza corrente elettrica e per evitare l’interruzione di servizio la sede viene trasferita in Comune.

Accade a Campo di Giove  a causa del passaggio di consegne e quindi anche delle utenze, tra la Croce Rossa, che con le sue ambulanze e il suo personale ha svolto il servizio di emergenza fino a qualche giorno fa, e la Croce Verde di Pratola Peligna, subentrata per continuare a garantirlo. In attesa della voltura delle utenze, la sede è stata ospitata in Comune, come conferma il sindaco a Giovanni Di Masci.