Ripartono le gare di kick boxing per il Team Di Nino

Domenica 10 novembre si è svolto il primo gala stagionale denominato Borgo Fight, a Monteodorisio (CH) targato Fight Clubbing, da poco entrati nell’unica federazione di kickboxing riconosciuta dal CONI, la FIKBMS.
Anche in quest’occasione, il team Di Nino si è presentato all’evento con tre dei suoi atleti, portando a casa ottime prestazioni ed una superlativa vittoria. Andando in ordine di svolgimento troviamo:
Manuel Bartoli. Esordio per il nuovo entrato in casa Di Nino. Paga l’inesperienza nel primo round approcciando in modo sbagliato il match, ma recuperando con ampi margini nel secondo. La differenza punti accumulatasi sino a quel momento non ha permesso di portare a casa la vittoria.
Maurizio Presutti. Inizio difficile contro un ostico avversario abile nel combattimento a distanza, che riesce a portare il Match nel suo terreno. Solo nel prosieguo dell’incontro le contromisure adottate dall’atleta Peligno lo portano al parziale recupero sfiorando nel terzo round il KO con dei colpi ben assestati di braccia, non sufficienti a stravolgere il verdetto.
Alessia Di Meo. Match dominato dall’inizio alla fine portando a segno colpi perfetti e rimanendo sempre in pieno controllo dell’incontro, dimostrando ancora una volta le sue ottime qualità fisiche tecniche.
Ampia soddisfazione da parte del coach Davide Di Nino per le prestazioni dei suoi atleti, che ne approfitta per congratularsi con i suoi ragazzi e ringraziare lo sponsor e i tifosi accorsi a  sostenere Manuel, Maurizio e Alessia per la loro trasferta.
Appuntamento il 30 novembre per la prima fase regionale di Kick Light a Trasacco.