Il consorzio Skipass intitola una pista a Biancaneve, in omaggio all’ultimo film di Siani

ROCCARASO – “Perché si chiamava Biancaneve? Perché stava sempre sulla neve…cioè lei è di Roccaraso”. Una pista dedicata e uno skipass personalizzato. Il Consorzio Skipass Alto Sangro ha deciso di celebrare così l’ uscita nelle sale cinematografiche del nuovo film di Alessandro Siani “Il Giorno più bello del mondo” che riserva una citazione particolare proprio a Roccaraso, Rivisondoli e Castel di Sangro. E così, all’ interno del carnet di piste della stazione di Pizzalto a Roccaraso, nasce la pista “Biancaneve”. Si tratta della pista azzurra “Paradiso di destra” che cambierà nome proprio per celebrare la citazione cinematografica. “E’ un modo altamente simbolico col quale intendiamo ringraziare Alessandro Siani per l’attenzione che ha riservato al nostro territorio – ha spiegato il presidente del Consorzio Skipass Alto Sangro, Bonaventura Margadonna – inutile sottolineare l’ importanza in termini promozionali di questa citazione proprio alla vigilia dell’ apertura della nuova stagione sciistica. Aspettiamo Alessandro e gli altri componenti del cast di questo bellissimo film per sciare insieme sulla “Biancaneve” e su tutte le altre piste del nostro comprensorio. Per loro abbiamo preparato una sorpresa: uno skipass personalizzato e celebrativo che non vediamo l’ ora di consegnare a Siani che, tra l’altro, è un amante delle nostre montagne”.