Cogesa, stop al terzo ritiro settimanale di organico

SULMONA – Lunedì 16 settembre prossimo ci sarà l’ultimo dei tre ritiri settimanali di organico per le utenze domestiche di Sulmona. Dalla settimana successiva, quindi, si tornerà ai due ritiri a settimana di mercoledì e sabato della frazione umida, così come previsto dall’ecocalendario.

La media delle tonnellate raccolte dal 17 giugno ad oggi è di 192 al mese, 44 in meno delle 236 dell’anno scorso durante lo stesso periodo e con quantitativo in linea con gli altri periodi dell’anno e in particolare con la stagione invernale. Cosa che non giustifica il mantenimento di un servizio aggiuntivo su tutti i 12 mesi, che è stato comunque inserito in estate per andare incontro agli utenti.

“La soddisfazione dell’utenza resta uno dei nostri principali obiettivi – interviene l’amministratore unico di Cogesa SpA, Vincenzo Margiotta – anche se nei numeri non si rintraccia un aumento considerevole della frazione organica, decideremo il da farsi per l’anno prossimo, rapportandoci col Comune di Sulmona, e col solo intento di elevare sempre più il gradimento del servizio tra i cittadini”.

Il ritiro è stato programmato il lunedì in mattinata, intervallato col vetro che viene ritirato ogni due settimane nel pomeriggio.

I tre ritiri di organico, così, sono stati abbinati alle utenze non domestiche (in cui è previsto il lunedì, il mercoledì e il sabato di mattina).

La sperimentazione dell’anno scorso ha consentito di programmare con un anno di anticipo il servizio aggiuntivo del terzo giorno di ritiro settimanale dell’organico e di inserirlo nell’ecocalendario.

La scelta è stata dettata anche dalle indicazioni degli utenti arrivate l’anno scorso in tal senso, che hanno consentito di programmare la cosa con un anno di anticipo.