Lo scuolabus anche per gli alunni della Lombardo Radice

SULMONA – Arriva, a sorpresa,  una bella notizia per le famiglie dei bimbi della scuola elementare Lombardo Radice. Molti genitori, già dallo scorso anno, hanno avanzato la richiesta di istituire una fermata scuolabus per consentire ai loro bambini di raggiungere la sede provvisoria della Scuola sita in via  Monsignor Marcante.

L’assessore ai Trasporti Luigi Biagi, con il prezioso supporto dell’Ing. Marzia Di Lorenzo e del Dirigente del 4° Settore Ing. Gianfranco Niccolò, ha voluto fortemente accogliere tale richiesta, inserendo nella riorganizzazione del Trasporto Pubblico Locale anche il servizio scuolabus cittadino, che in via sperimentale, dal 12 al 30 settembre 2019 sarà attivo proprio per soddisfare tali esigenze.

E’ la prima volta che lo scuolabus del Comune di Sulmona, istituito per servire  solo le frazioni, sarà a servizio anche delle famiglie residenti all’interno della Città.

Una scelta che rappresenta una grande agevolazione per molti genitori che, se vorranno,  non  dovranno più recarsi a scuola per accompagnare i loro bimbi.  A bordo del pulmino  ci saranno le assistenti che accoglieranno i piccoli alunni per accompagnarli a scuola in piena sicurezza.

L’Assessore  ha voluto sottolineare che l’istituzione del nuovo percorso è il frutto di una riorganizzazione attenta del servizio – tuttora in corso – che, con qualche modifica, ha consentito di raggiungere questo importante risultato.

Il percorso che lo scuolabus, effettuerà è il seguente: via Cappuccini, via Cornacchiola, Viale Togliatti e Via Sallustio con una corsa mattutina con partenza alle ore 8:10 da via Cappuccini per poi proseguire con le altre fermate. Il percorso di ritorno dalla scuola L. Radice partirà alle ore 12:45.

Al termine della fase sperimentale che coinciderà con l’inizio del servizio mensa, saranno fatte le opportune valutazioni per il percorso di rientro pomeridiano.