Cirilli non pagato per il Premio Ovidio, mai più eventi a Sulmona

SULMONA – Finisce in tribunale il “post festival” del Premio Ovidio condotto è organizzato da Gabrielle Cirilli l’anno scorso. L’attore è comico sulmonese, infatti, sarebbe ancora in attesa del compenso da parte degli organizzatori e non dal Comune o da altri enti.

Il Premio Ovidio 2019 non ha più avuto luogo perchè con grande amarezza sono spariti tutti coloro che avevano promesso il sostegno economico e morale a partire dal Sindaco di Sulmona fino ai presidenti delle fondazioni sponsor dell’evento – interviene Cirilli – Vorrei qui informare chi vorrebbe smertirmi che ho le prove di quanto affermo, che mostrerò nelle sedi opportune. Preciso anche che per “Il Premio Ovidio 2018” avevo un accordo professionale ed economico esclusivamente con l’organizzazione “Associazione Insieme Semplicemente”, che consisteva nella retribuzione del mio compenso che ad oggi non mi è stato riconosciuto. Non ho mai detto pertanto e mai lo farò, anche alla luce di quanto su riportato, che a non pagarmi sono stati il comune di Sulmona o le fondazioni: lo ribadisco qui fortemente e nuovamente, non ho ricevuto i soldi dall’organizzatore!”.