Carcere, lavori record sul nuovo padiglione. Nardella invoca personale

SULMONA – I lavori per la realizzazione del nuovo padiglione vanno avanti a ritmo serrato. Secondo quanto previsto la struttura potrebbe essere tirata su addirittura entro ottobre di quest’anno. Questo potrebbe comportare il suo sicuro varo entro marzo del 2020.

“Non c’è più tempo da perdere – incalza Mauro Nardella, della UIL Pa – Le 4 unità che l’Amministrazione Penitenziaria, nell’ultima revisione organica elaborata circa un mese fa,  ha assegnato in più rispetto all’organico precedente al penitenziario peligno  fa capo allo stato attuale dei lavori. Di contro la stessa Amministrazione  non potrà non prevedere l’aggiunta, entro breve , delle ulteriori unità che reclamiamo e che poniamo come conditio sine qua non il muovo padiglione non potrebbe  mai vedere materializzarsi la sua apertura. Di questo interesseremo anche il Prefetto qualora sarà necessario. Intanto la UIL monitorerà il tutto passo passo”.